Puntata speciale di STORIE DAL BORDO – trasmissione realizzata coi migra(n)ti da Radio Onda d’Urto in collaborazione con La Casa del Quartiere –  tutta dedicata alla manifestazione di sabato 4 Maggio contro la Legge Salvini (ore 15, piazza Rovetta).

In questa puntata, voci raccolte durante il corteo del 1 Maggio, interviste all’avvocato Sergio Pezzucchi di Diritti per Tutti, all’avvocato Artan della FABI (Federazione Associazioni Bresciane per l’Immigrazione) e a Gaglio e Mase della Rete degli (ex) operatori dell’accoglienza.

La storia di questa settimana è quella del senegalese Dieng, conosciuto nella comunità della Radio e della Festa, che dopo 18 anni in Italia si rompe una gamba e perde tutto: prima il lavoro poi il permesso di soggiorno e infine anche la libertà, quando una decina di giorni fa viene fermato a Brescia durante un controllo casuale e quindi imprigionato nel CPR di Torino.

Qui il link alla puntata